Quantcast
Newsletter
Articolotre TV
L'Impronta
Contattaci per la tua pubblicità su articolotre.com

recenti

Iscriviti gratuitamente alla newsletter di ArticoloTre
Contattaci per la tua pubblicità su articolotre.com
Contattaci per la tua pubblicità su articolotre.com
Versione mobile di ArticoloTre
L'Impronta

Tragedia nel napoletano. 4 morti in un incidente stradale
0

Stampa Stampa

Napoli. Carabinieri arrestano altri 17 falsi invalidi-Redazione- -5 maggio 2013- Sono quattro le persone rimaste uccise nell'incidente stradale avvenuto sulla statale 268, tra San Giuseppe Vesuviano e Terzigno, nei pressi di Napoli. Tra le vittime ci sarebbe una bambina di circa 10 anni, da quanto rendono noto i vigili del fuoco del comando provinciale del capoluogo. Altre due persone, che viaggiavano in automobili diverse, sono rimaste ferite.

L'incidente ha coinvolto due auto, che si sono scontrate frontalmente, sebbene non siano ancora chiare le cause dell'avvenuto. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Torre Annunziata.

SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK DI ARTICOLOTRE.COM !!


Share Button
#4 morti #articolotre #incidente stradale #napoli
Cronaca nazionale


Commenti su Facebook

Nessun commento per “Tragedia nel napoletano. 4 morti in un incidente stradale”

Scrivi una replica

Dichiaro di aver letto ed approvato l'informativa sulla privacy.

N.B. I commenti volgari o che contengano insulti verranno automaticamente cestinati ed inseriti nello spam

Echos Edizioni
Iscriviti gratuitamente alla Newsletter di ArticoloTre.com
DAI Impresa
Io protagonista nel mondo
Incontemporaneità
Echos Edizioni
DAI Impresa
Scuola
La chiameremo Anna...
La chiameremo Anna...
Io protagonista nel mondo
Incontemporaneità
L'Impronta
Scuola
Articolotre TV

Seguici su Google+

ArticoloTre TV

Di che cosa abbiamo parlato


Copyright © A3 Editrice srl - P.Iva 10847000014 - All Rights Reserved - Developed by Step srl - Rel 1.82 - Accedi
Le immagini e i video utilizzati o a cui si fa riferimento in questo sito sono e rimangono dei rispettivi autori ed editori.