Clicky

Turchia contro tutti: a processo per terrorismo un reporter tedesco

Turchia contro tutti: a processo per terrorismo un reporter tedesco

Erdogan aiuta il Califfato fornendo gas letali e tecnici militariRedazione– La tensione tra la Turchia e i paesi europei si fa sempre più alta.

A scatenare il nuovo caso diplomatico la decisione di Ankara di processare perterrorismo il giornalista turco-tedesco Deniz Yucel, arrestato il 27 febbraio scorso in Turchia con l’accusa di ‘propaganda a sostegno di organizzazione terrorista’ e ‘incitamento alla violenza pubblica’. Erdogan stesso lo ha già definito un agente tedesco’ e un membro del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk).

Nel frattempo, il portavoce della presidenza turca, Ibrahim Kalin, ha fatto sapere che il ministero degli Affari esteri turco ha convocato l’ambasciatore tedesco ad Ankara per protestare contro la manifestazione curda di ieri a Francoforte, durante la quale sono stati esibiti simboli del Pkk.

La Turchia, quindi, continua ad avere problemi con altri paesi, come l’Olanda e la Danimarca. Proprio il ministro degli Esteri danese, Anders Samuelsen, ha convocato l’ambasciatore turco a Copenaghen per discutere delle intimidazioni rivolte ad alcuni turco-danesi, che sarebbero stati minacciati di essere denunciati per ‘alto tradimento’ o di vedere le loro famiglie in Turchia inquisite.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)