recenti

Concordia. Il Pg della Cassazione richiede una pena più alta per Schettino
0

concordia-Redazione-  Il pg della Corte di Cassazione, Francesco Salzano, ha richiesto nelle scorse ore la condanna a 16 anni e un mese di reclusione per  Francesco Schettino, il comandante della Costa Concordia, naufragata nel 2012 uccidendo 32 persone. Dopo aver richiesto l'irrevocabilità di tutte le accuse contestate all'ex comandante, nonché la condanna decisa in Appello, Salzano ha presentato istanza alla Suprema Corte di accogliere il ricorso del pg della Corte d'Appello di Firenze sulla configurabilità dell'aggravante della colpa cosciente nella previsione che nel naufragio ci sarebbero state vittime. Qualora tale richiesta venga accolta, Schettino dovrà esser giudicato in un appello bis e la sua pena potrebbe aggravarsi ulteriormente. «Schettino era consapevole che sul lato sinistro della nave si trovavano ancora duemila persone, e che solo 1500 passeggeri erano scesi con le scialuppe di dritta perché glielo aveva detto il personale di bordo: in quanto comandante, con posizione di garanzia, aveva l'obbligo di restare sulla nave fino all'ultimo, invece quando si calò sulla scialuppa sapeva che dietro di lui c'erano altri ufficiali rimasti sulla Concordia», ha sottolineato il pg della Cassazione, secondo cui, tra l'altro, Schettino si è macchiato "latitanza gestionale". Ossia, dopo aver causato il naufragio con morti e feriti,  l'emergenza «non è stata da lui organizzata e controllata». «Schettino, sceso dalla nave, non si tiene nemmeno in contatto radio con i suoi ufficiali e accetta di rimanere all'oscuro sul destino di circa duemila persone». «È stato un naufragio di tali immani proporzioni e connotato da gravissime negligenze e macroscopiche infrazioni delle procedure», ha proseguito. Inoltre Schettino, ha concluso Salzano,  «non inviò il segnale di falla all'equipaggio per far scattare l'ammaina scialuppa e mettere subito in salvo i passeggeri».  
Condividi:
#cassazione #concordia #pg #salzano #schettino
Attualità

Commenti su Facebook

Nessun commento per “Concordia. Il Pg della Cassazione richiede una pena più alta per Schettino”

Scrivi una replica

Dichiaro di aver letto ed approvato l'informativa sulla privacy.

N.B. I commenti volgari o che contengano insulti verranno automaticamente cestinati ed inseriti nello spam

TasteTime
L'Impronta
Articolotre TV
Associazione Nazionale di Amicizia Italia - Cuba
Gli Anelli di Saturno
Articolotre Plus - AR?
ArticoloTre TV

Di che cosa abbiamo parlato


Copyright © A3 Editrice srl - P.Iva 10847000014 - All Rights Reserved - Developed by Articolotre - Rel 2.31 - Accedi
Articolotre.com è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino N.29/2011 - N° ROC 23487
Le immagini e i video utilizzati o a cui si fa riferimento in questo sito sono e rimangono dei rispettivi autori ed editori.
Note legali - Informativa privacy - Cookie