noi compriamo auto
noi compriamo auto
Contattaci per la tua pubblicità su articolotre.com

recenti

La fidanzata urla durante il rapporto sessuale: lui condannato per stalking condominiale
0

urla–Redazione–  La fidanzata urlava durante l’orgasmo, 12 vicini di casa lo denunciano per stalking condominiale.

Bruno Zoia, 42enne di Vigodarzere, già noto alle forze dell’ordine, è stato condannato a 6 mesi di reclusione, senza la sospensione della pena: a costargli la sentenza le urla di piacere della donna che l’uomo frequentava nel 2012, quando viveva in una palazzina a Limena, in via dell’Industria.

Nella denuncia firmata dai dodici condomini diventati parti civili nel processo (per loro il giudice non ha disposto nessun risarcimento danni), di notte durante i rapporti sessuali si sentivano da parte della compagna di Zoia, «urla e gemiti che disturbano la quiete dei condomini e il decoro del fabbricato stesso», dove abitano anche minorenni.

L’avvocato dell’uomo, il penalista Pietro Masutti, ha annunciato il ricorso in Appello.


Condividi:
#condoninio #fidanzata #orgasmo #stalking #urla
Cronaca Cronaca nazionale Strano ma vero

Commenti su Facebook

Nessun commento per “La fidanzata urla durante il rapporto sessuale: lui condannato per stalking condominiale”

Scrivi una replica

Dichiaro di aver letto ed approvato l'informativa sulla privacy.

N.B. I commenti volgari o che contengano insulti verranno automaticamente cestinati ed inseriti nello spam

Vittorio Arrigoni - Il cono d'ombra di Monica Mistretta
A3 Editrice - Shop
Più per gioco che per amore
noi compriamo auto
Manuale di sopravvivenza per giovani insegnanti
noi compriamo auto
Gli Anelli di Saturno
Articolotre Plus - AR?
L'Impronta
Associazione Nazionale di Amicizia Italia - Cuba
Articolotre TV
EuropesTwoLungs
Incontemporaneità
TasteTime
ArticoloTre TV

Di che cosa abbiamo parlato


Copyright © A3 Editrice srl - P.Iva 10847000014 - All Rights Reserved - Developed by Step srl - Rel 2.31 - Accedi
Articolotre.com è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino N.29/2011 - N° ROC 23487
Le immagini e i video utilizzati o a cui si fa riferimento in questo sito sono e rimangono dei rispettivi autori ed editori.
Note legali - Informativa privacy - Cookie