Clicky

Velletri. Bimbo di due anni cade in un pozzo: gravissimo

Velletri. Bimbo di due anni cade in un pozzo: gravissimo

velletri-Redazione– E’ ricoverato in ”gravissime condizioni” all’ospedale Bambino Gesù di Roma il bimbo di due anni, caduto in un pozzo a Velletri, in provincia di Roma.

Il piccolo, di 23 mesi, è arrivato dall’ospedale di Velletri verso le 23 di ieri sera ”con diagnosi di annegamento ed arresto cardiocircolatorio – si legge nel bollettino medico dell’ospedale Bambino Gesù -. Il paziente giunge alla nostra osservazione in coma.

Le condizioni del bambino permangono gravissime e necessitano di supporto vitale avanzato (ventilazione meccanica e monitoraggio avanzato). La prognosi quoad vitam è riservata”.

Un incidente secondo le indagini dei Carabinieri.

Il piccolo sarebbe sfuggito all’attenzione della madre e del nonno mentre stava giocando in giardino, finendo in un pozzo recintato che si trovava lì vicino.

Accortosi dell’accaduto, il nonno ha tentato di salvare il nipote, lanciandosi anche lui nel pozzo profondo 9 metri e con 4 metri di acqua. Messo in salvo grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco, il bimbo è stato rianimato dai medici del 118.

Poi, viste le gravi condizioni, è stato trasportato all’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

 

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)