Contattaci per la tua pubblicità su articolotre.com

recenti

Superga. I muri della Basilica imbrattate da vergognose scritte contro il Grande Torino
0

superga-Redazione- Un atto di mero vandalismo dettato dall’ignoranza quello avvenuto durante la notte a Superga, a due passi dalla Basilica. Presumibilmente nelle ore notturne della giornata di ieri, infatti, alcuni ignoti hanno scritto sui muri della strada che porta in cima al colle torinese – teatro della tragedia – alcune frasi offensive riguardanti il Grande Torino. Scritte che vanno ben oltre un discorso di tifo, e che sono un vero e proprio insulto alla decenza e al rispetto per una tragedia consumata anni fa ma che è attuale ancora oggi. Sono numerosi gli indignati – granata e non – che si stanno muovendo affinché il Comune possa immediatamente cancellare queste scritte; quando mancano poco meno di 24 ore alla commemorazione delle vittime del disastro aereo. La speranza è che il Comune si attivi il prima possibile per rimuoverli e provare a “cancellare” l’ennesima figuraccia di quei “tifosi” che pare non abbiano ancora compreso l’essenza più profonda e pura del gioco del calcio.
Condividi:
#filadelfia #grande tprono #superga #tragedia
Edizioni locali Piemonte

Commenti su Facebook

Nessun commento per “Superga. I muri della Basilica imbrattate da vergognose scritte contro il Grande Torino”

Scrivi una replica

Dichiaro di aver letto ed approvato l'informativa sulla privacy.

N.B. I commenti volgari o che contengano insulti verranno automaticamente cestinati ed inseriti nello spam

Articolotre TV
L'Impronta
Associazione Nazionale di Amicizia Italia - Cuba
TasteTime
Gli Anelli di Saturno
Articolotre Plus - AR?
ArticoloTre TV

Di che cosa abbiamo parlato


Copyright © A3 Editrice srl - P.Iva 10847000014 - All Rights Reserved - Developed by Step srl - Rel 2.31 - Accedi
Articolotre.com è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino N.29/2011 - N° ROC 23487
Le immagini e i video utilizzati o a cui si fa riferimento in questo sito sono e rimangono dei rispettivi autori ed editori.
Note legali - Informativa privacy - Cookie