recenti

Mondiali nuoto Budapest, primo oro per l’Italia nel duo misto sincronizzato
0

Mondiali nuoto Budapest, primo oro per l'Italia nel duo misto sincronizzato- Redazione - Il primo oro, in questi mondiali di nuoto, è finalmente arrivato. L'Italia è salita sul gradino più alto del podio grazie a Giorgio Minisini e Manila Flamini, nel duo misto di nuoto sincronizzato, spodestando dal trono la Russia di Michaela Kalancha e Alexandr Maltsev che hanno chiuso con 90.2639. Terzo posto invece per gli Stati Uniti con 87.6682.

Gli azzurri invece hanno ricevuto un punteggio di 90,2979 punti incantando i giudici con una prova superlativa. Questi i punteggi della giuria: 27.2000 di esecuzione, 27.4000 di impressione artistica e 35.6979 di elementi. L'esercizio, che è valso un oro storico all'Italia, proponeva un tema di grande attualità come "A scream from Lampedusa", curato da Michele Braga con la coreografia di Anastasija Ermakova, che fotografa il dramma, l'amore e la speranza di tante famiglie che ogni giorno fuggono dall'odio della guerra, dalla piaga della fame e dalla persecuzione politica e religiosa.

17/07/2017

Condividi:
#Giorgio Minisini e Manila Flamini #italia #medaglia d'oro #Mondiali nuoto Budapest 2017
Sport

Commenti su Facebook

Nessun commento per “Mondiali nuoto Budapest, primo oro per l’Italia nel duo misto sincronizzato”

Scrivi una replica

Dichiaro di aver letto ed approvato l'informativa sulla privacy.

N.B. I commenti volgari o che contengano insulti verranno automaticamente cestinati ed inseriti nello spam

Associazione Nazionale di Amicizia Italia - Cuba
Articolotre Plus - AR?
Articolotre TV
L'Impronta
TasteTime
Gli Anelli di Saturno
ArticoloTre TV

Di che cosa abbiamo parlato


Copyright © A3 Editrice srl - P.Iva 10847000014 - All Rights Reserved - Developed by Articolotre - Rel 2.31 - Accedi
Articolotre.com è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino N.29/2011 - N° ROC 23487
Le immagini e i video utilizzati o a cui si fa riferimento in questo sito sono e rimangono dei rispettivi autori ed editori.
Note legali - Informativa privacy - Cookie