Morta la donna più anziana del mondo. Aveva 117 anni e viveva in Giamaica


-Redazione – Si chiamava Violet era la donna più anziana la mondo. A 117 anni e 189 giorni, però Violet Mosses-Brown, giamaicana nata il 10 marzo 1900 è morta. Ad annunciare la sua scomparsa è stato il primo ministro della Giamaica, Andrew Holness.  Il primato è stato ereditato dalla giapponese Nabi Tajima, nata il 4 agosto dello stesso anno di Violet.

In aprile aveva ricevuto il riconoscimento di donna più anziana in vita dal Guinness World Record. Aveva ereditato lo scettro appartenuto a Emma Morano, la piemontese morta a 117 anni e 137 giorni e nata il 29 novembre del 1899.

Violet, che ha sempre vissuto nella stessa casa, era stata una coltivatrice di canna da zucchero e una grande amante della frutta. Madre di sei figli, di cui quattro ancora in vita, un po' per 'meriti anagrafici', un po' per ironia, era diventata la responsabile dell'archivio di un cimitero locale. 

16 settembre 2017

Condividi:
#giamaica #Guinness World Record #record #Violet Mosses-Brown

COMMENTI

Commenti su Facebook

Nessun commento per “Morta la donna più anziana del mondo. Aveva 117 anni e viveva in Giamaica”

Scrivi una replica

Dichiaro di aver letto ed approvato l'informativa sulla privacy.

N.B. I commenti volgari o che contengano insulti verranno automaticamente cestinati ed inseriti nello spam

PUBBLICITÀ

CORRELATI


Copyright © A3 Editrice srl - P.Iva 10847000014 - All Rights Reserved - Developed by Articolotre - Rel 2.31 - Accedi
Articolotre.com è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino N.29/2011 - N° ROC 23487
Le immagini e i video utilizzati o a cui si fa riferimento in questo sito sono e rimangono dei rispettivi autori ed editori.
Note legali - Informativa privacy - Cookie