recenti

Pakistan. Studente cristiano beve l’acqua riservata agli islamici: ucciso a bastonate
0

-Redazione- Lo hanno ammazzato a bastonate i suoi compagni di scuola.

Sheron Masih, studente pakistano, è uno dei tanti cristiani ucciso a causa della sua fede dagli islamici.

Il 30 agosto scorso, Masih era nella sua scuola pubblica nella regione del Punjab. Come tutti i giorni veniva bullizzato dai suoi compagni musulmani, offeso perché credeva in Gesù Cristo e non in Maometto.

Poi però le cose sono peggiorate. Come raccontato alle agenzie Fides

E così hanno deciso di punirlo, uccidendolo.

Gli islamici infatti lo riempivano di botte e gli vietavano di bere l'acqua del distributore da cui tutti gli studenti hanno il permesso di dissetarsi. Voleva cambiare scuola, Sheron. Nessun professore interveniva, tutti facevano finta di non vedere le prevaricazioni dei musulmani.

Ha bevuto da quel distributore che gli era vietato. Gli islamici lo hanno visto e punito duramente, picchiandolo a suon di bastonate tanto da ucciderlo.

13 settembre 2017

Condividi:
#bastonate #cristiani #islamici #pakistan #studente
Cronaca estera Esteri

Commenti su Facebook

Nessun commento per “Pakistan. Studente cristiano beve l’acqua riservata agli islamici: ucciso a bastonate”

Scrivi una replica

Dichiaro di aver letto ed approvato l'informativa sulla privacy.

N.B. I commenti volgari o che contengano insulti verranno automaticamente cestinati ed inseriti nello spam

Articolotre Plus - AR?
Gli Anelli di Saturno
L'Impronta
Articolotre TV
Associazione Nazionale di Amicizia Italia - Cuba
TasteTime
ArticoloTre TV

Di che cosa abbiamo parlato


Copyright © A3 Editrice srl - P.Iva 10847000014 - All Rights Reserved - Developed by Articolotre - Rel 2.31 - Accedi
Articolotre.com è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino N.29/2011 - N° ROC 23487
Le immagini e i video utilizzati o a cui si fa riferimento in questo sito sono e rimangono dei rispettivi autori ed editori.
Note legali - Informativa privacy - Cookie