Uragano Maria, aumentano le vittime. Devastato Porto Rico

Uragano Maria, aumentano le vittime. Devastato Porto Rico

– Redazione – Sono almeno 15 i morti e 20 i dispersi causati dalla furia dell’Uragano Maria, che ha colpito nei giorni scorsi la Dominica nel Mare dei Caraibi. La violenza dei venti ha praticamente scoperchiato tutte le strutture sull’isola, scaraventando i tetti in strada; purtroppo secondo il primo ministro Roosevelt Skerrit il numero delle vittime è destinato a salire, poichè sono ancora diversi i villaggi sulla costa dove i soccorsi non sono ancora riusciti ad arrivare. Fino a domani sono previsti tra i 50 ed i 76 cm di pioggia su gran parte di Porto Rico, già spazzato dai venti, secondo le previsioni del National Hurricane Center. La forza con cui Maria ha colpito nella giornata di lunedì la Dominica è stata devastante, era infatti un uragano di categoria 5; successivamente ha perso potenza, ma mercoledì ha acquisito nuovamente forza, tornando a categoria 3, con venti fino a 185 Km/h, apprestandosi ad aumentare la sua violenza ancora una volta. Donald Trump ha dichiarato “L’uragano Maria ha completamente cancellato Porto Rico” confermando anche di come l’intera rete elettrica sia andata distrutta.

[iframe url=”//player.ooyala.com/static/v4/stable/4.14.8/skin-plugin/iframe.html?ec=Z2ZGJyYzE60b5hh7KK50PT-KJD20PZb5&pbid=ZTIxYmJjZDM2NWYzZDViZGRiOWJjYzc5&pcode=RvbGU6Z74XE_a3bj4QwRGByhq9h2″ width=”539″ height=”350″ scrolling=”no” frameborder=”0″ allowfullscreen]

21/09/2017

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)