Clicky

Ministro Padoan: “Aumentare l’età pensionabile dal 2019 è un obbligo”

Ministro Padoan: “Aumentare l’età pensionabile dal 2019 è un obbligo”

Ministro Padoan: "Aumentare l'età pensionabile dal 2019 è un obbligo"– Redazione – “L’aumento dell’età pensionabile previsto a partire dal 2019 è un obbligo di legge; è già avvenuto due volte che in passato l’età pensionabile sia stata accresciuta per ragioni di demografia, ma la legge di bilancio dell’anno scorso e quella di quest’anno contengono numerosi strumenti che permettono, a particolari segmenti della popolazione, di lasciare il lavoro prima e andare in pensione anticipatamente”. Queste le parole del ministro dell’economia Pier Carlo Padoan, durante un’intervista al ‘Tg1’ delle misure contenute nella legge di bilancio 2018. “Avrei voluto fare più progressi sulle riforme strutturali, per esempio sulla pubblica amministrazione o sulla scuola. Avrei voluto far ripartire prima e con più intensità gli investimenti pubblici. Dopo anni di lavoro, il Paese sembra essere decisamente in una migliore condizione rispetto a quella in cui era quando è iniziata questa legislatura.” ha concluso sempre durante l’intervista.

Tuttavia è proprio perchè la manovra di governo non è riuscita a fermare l’aumento dell’età pensionabile che si è venuto a creare lo scontro con i sindacati, in particolar modo con Susanna Camusso, la quale ha ricordato: “L’innalzamento a 67 anni, se operativo dal 1° gennaio 2019, non avrebbe influenza sui conti pubblici del 2018, per cui discutere un arresto del meccanismo non avrebbe comportato costi aggiuntivi sul quadro dell’attuale finanziaria, consentendo di guadagnare tempo per discuterne.” Pronta la risposta di Padoan: “Mi chiedo Susanna Camusso quale legge di bilancio abbia visto, perché non corrisponde a questa descrizione. Abbiamo messo risorse aggiuntive sugli investimenti pubblici, spinto gli investimenti privati. Stiamo dando una scossa alla crescita, stiamo riducendo il rischio che aumentino le imposte indirette, stiamo mettendo risorse sui giovani.” La diatriba è solo all’inizio e sembra ben lontana da trovare una conclusione.

17/10/2019

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)