Nozze di ferro per la regina Elisabetta II e il principe Filippo di Edimburgo


-Redazione – Settant’anni di vita coniugale passata assieme. La coppia reale britannica raggiunge un nuovo traguardo: le nozze di ferro che legano la regina Elisabetta II e il consorte Filippo di Edimburgo. A fermare questo momento nella storia saranno un ritratto ufficiale e una serie di francobolli.

Per la regina e il principe consorte - 91 anni lei, 96 lui – sarà un anniversario da festeggiare in privato, come già annunciato da Buckingham Palace. Ma la foto - in piedi e sorridenti, la regina in abito chiaro, Filippo con una giacca grigia e una cravatta bordeaux - campeggia comunque oggi su tutti i media britannici come atto di omaggio.

Il tributo a un'unione indistruttibile, iniziata con il solenne matrimonio celebrato il 20 novembre 1947 quando Elisabetta aveva 21 anni lei e lui 26, e poi - dal 1952, anno dell'ascesa al trono di Elisabetta - da oltre 6 decenni di regno. Ma sarà anche il riconoscimento a una coppia che nonostante i decenni è ancora sulla breccia, sebbene incamminata verso un lento addio segnato dal ritiro di Filippo dagli impegni ufficiali e dal minor carico di doveri della sovrana a beneficio dell'erede al trono Carlo.

20 novembre 2017

Condividi:
#elisabetta II #filippo di edimburgo #francobollo #media #nozze di ferro #sovrani

COMMENTI

Commenti su Facebook

Nessun commento per “Nozze di ferro per la regina Elisabetta II e il principe Filippo di Edimburgo”

Scrivi una replica

Dichiaro di aver letto ed approvato l'informativa sulla privacy.

N.B. I commenti volgari o che contengano insulti verranno automaticamente cestinati ed inseriti nello spam

PUBBLICITÀ

CORRELATI


Copyright © A3 Editrice srl - P.Iva 10847000014 - All Rights Reserved - Developed by Articolotre - Rel 2.31 - Accedi
Articolotre.com è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino N.29/2011 - N° ROC 23487
Le immagini e i video utilizzati o a cui si fa riferimento in questo sito sono e rimangono dei rispettivi autori ed editori.
Note legali - Informativa privacy - Cookie