Bufera H&M: bimbo di colore indossa la felpa “La scimmia più cool della giungla”

Bufera H&M: bimbo di colore indossa la felpa “La scimmia più cool della giungla”

Bufera H&M: bimbo di colore indossa la felpa "La scimmia più cool della giugla"– Redazione – Dopo la questione sulle taglie considerate troppo piccole, secondo alcuni addirittura falsate, nuova bufera su H&M per la pubblicità nella quale un bambino di colore indossa una felpa con la scritta “Coolest monkey in the jungle”, vale a dire “La scimmia più cool della giungla”. Come si poteva immaginare la combinazione di parole e la loro associazione, da sempre considerata a sfondo razzista e discriminatoria, non è affatto piaciuta al popolo del Web, che ha giudicato la pubblicità offensiva, irrispettosa e del tutto fuori luogo. Molte sono le critiche arrivate, anche da personaggi dello sport, come il calciatore ex Milan, Prince Boateng: “Tremavo dalla rabbia quando ho visto quella pubblicità. Sono arrabbiato e triste che capitino cose del genere. Che un’azienda così importante faccia, seppur involontariamente, un simile errore è molto triste. E che nessuno mi dica che non ha a che fare con il razzismo. Mi fa male, sono stato chiamato “scimmia” fin troppe volte”. La nota casa di abbigliamento ha chiesto scusa e sul terremoto di indignazione ha rimosso l’immagine dai cataloghi online. “Siamo sinceramente dispiaciuti, e non era nostra intenzione offendere nessuno con l’immagine stampata sulla nostra felpa. Crediamo fortemente nella diversità e nell’inclusione ”. Nonostante questo è ancora il centrocampista dell’Eintracht di Francoforte ad intervenire:Le scuse non bastano. Un errore del genere non deve capitare”.
CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)