Clicky

Vibo Valentia. Boss vuole portare la statua della Madonna: processione bloccata

Vibo Valentia. Boss vuole portare la statua della Madonna: processione bloccata

Redazione- Voleva portare la statua della Madonna, ma il comitato si è opposto costringendo i carabinieri a bloccare la processione.

E’ successo a Zungri, provincia di Vibo Valentia, dove un presunto boss della ‘Ndrangheta voleva essere tra le persone che sorreggono la statua durante la processione.

Netto però il rifiuto del Comitato promotore che ha costretto i carabinieri presenti a intervenire e a interrompere l’evento.

I  carabinieri della Compagnia di Tropea hanno sentito il parroco di Zungri, don Giuseppe La Rosa, ed alcuni fedeli per ricostruire i fatti legati alla pretesa da parte di un presunto boss della ‘ndrangheta, Giuseppe Accorinti, di essere incluso tra i portatori del quadro della “Madonna della Neve” durante la processione dell’effige. Dopo il mancato accoglimento della richiesta da parte del Comitato promotore dei festeggiamenti, il boss si é allontanato e la processione si é potuta svolgere regolarmente.

I carabinieri stanno ascoltando tutti coloro che possono fornire un contributo per una ricostruzione dettagliata dei fatti per potere poi inviare un’informativa alla Procura della Repubblica di Vibo Valentia. Secondo quanto si é appreso, comunque, il presunto boss Giuseppe Accorinti non ha attualmente alcun conto in sospeso con la giustizia ed é quindi un uomo libero.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)